Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per fruire del sito è necessario acconsentire o modificare le impostazioni del proprio browser. Per saperne di piu leggi l'informativa sulla privacy.

Che cosa si intende per didattica inclusiva?

L’obiettivo delle didattica inclusiva è far raggiungere a tutti gli
alunni il massimo grado possibile di apprendimento e partecipazio-
ne sociale, valorizzando le differenze presenti nel gruppo classe:
tutte le differenze, non solo quelle più visibili e marcate dell’alun-
no con un deficit o con un disturbo specifico.

Le differenze sono alla base dell’azione didattica inclusiva e, come
tali, non riguardano soltanto le differenze degli alunni, ma anche
quelle negli stili di insegnamento dei docenti.

Come gli alunni non imparano tutti nello stesso modo, così gli inse-
gnanti non insegnano con lo stesso stile. Nella prospettiva della di-
dattica inclusiva, le differenze non vengono solo accolte, ma anche
stimolate, valorizzate, utilizzate nelle attività quotidiane per lavora-
re insieme e crescere come singoli e come gruppo.


Documenti sull'inclusione

                            

 

                                                             Inclusione